Sorbitolo in cosmesi

Nell’industria cosmetica e della detergenza viene utilizzato come umettante al pari della glicerina, per preservare il prodotto dalla disidratazione, e come idratante per prevenire la secchezza della pelle. La sua applicazione principale è nei dentifrici e nei collutori, e ma anche nei prodotti come i bagnoschiuma o le creme viso.

Conferisce una pastosità piacevole ai prodotti che lo contengono e dona un aspetto più cremoso ai cosmetici, qualità utile specialmente nei composti da spalmare. Se utilizzato ad alte concentrazioni, inoltre, aiuta a migliorare l’efficacia di alcuni conservanti naturali facendo durare più a lungo i prodotti.

Rispetto alla glicerina presenta diversi vantaggi a livello cutaneo, il primo è sicuramente la minore vischiosità che rende i prodotti che lo contengono molto meno appiccicosi e più piacevoli da utilizzare sulla pelle.

Non ha alcuna controindicazione ed è un ingrediente sicuro a tutte le concentrazioni di utilizzo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.