Autunno. E’ tempo di curare i capelli

Autunno. E’ tempo di curare i capelli

Scopriamo insieme come rigenerare la chioma in autunno, per rinforzare il cuoio capelluto e nutrire i capelli in profondità.


Anche se durante i mesi estivi abbiamo utilizzato tutte le precauzione necessarie, è innegabile che i nostri capelli siano rimasti danneggiati. Oltre a questo, nei cambi di stagione i capelli appaiono più deboli e sfibrati, e ne perdiamo di più rispetto ad altri periodi dell’anno. Per questo, l’ autunno è il momento ideale per rinforzare la chioma, nutrendola in profondità per farla tornare al suo naturale splendore. 

Come fare? Scopriamolo insieme!
 

CURA DEI CAPELLI: LE BUONE ABITUDINI GENERALI

Per avere capelli morbidi e lucenti esistono alcuni consigli semplici ma efficaci.

  • Prima di tutto, è importante non utilizzare una temperatura del phon eccessiva, per non stressare troppo un capello già indebolito.
  • Limitare anche l’uso di piastre molto calde per lo styling, preferendo magari una piega più naturale effettuata con l’aiuto del phon, e ricordarsi sempre di utilizzare un termoprotettore.
  • Nelle cure di tutti i giorni attenzione a non stressare eccessivamente i capelli con colpi di spazzola troppo ripetuti e vigorosi: i capelli hanno bisogno di delicatezza, soprattutto in questo periodo!
  • Tinture e permanenti, invece, possono seccare la chioma ma non contribuiscono alla caduta, a meno che i prodotti chimici impiegati non provochino irritazioni o allergie.
  • Per le acconciature, al posto dei classici elastici per capelli, che tendono a tirare, si possono utilizzare scrunchie in seta o fermacoda in silicone: soluzioni che non danneggiano i capelli e che ti renderanno sempre in ordine e alla moda. 
  • Infine, anche l’alimentazione è importante: mangiare frutta e verdura di stagione, infatti, aiuta a fare il pieno di vitamine, utilissime al capello e all’omeostasi generale dell’organismo. Fondamentali le vitamine per rinforzare i capelli: quelle del gruppo B, ma anche la vitamina A e la C che stimolano la crescita, mentre ferro e zinco sono ideali per combattere la caduta. Tra le sostanze utili per irrobustire i capelli anche gli acidi grassi omega 3 che agiscono sul microcircolo e sulla produzione di cheratina.
     

HAIR CARE ROUTINE RICOSTITUENTE

Avere delle sane abitudini e prendersi cura di sé è importante, ma se vogliamo rigenerare al meglio la nostra chioma, nutrendola in profondità, oltre a questi piccoli accorgimenti possiamo seguire altri consigli, specifici e studiati appositamente per ricostituire i capelli in autunno

Il primo segreto è effettuare impacchi con oli naturali 1 o 2 volte a settimana, per rigenerare in profondità. Molto utili possono essere l’olio di cocco, ottimo per i capelli sfibrati, o l’olio di Argan, per rivitalizzare e idratare i capelli spenti. Per un impacco efficace i prodotti devono essere applicati sui capelli asciutti, lasciati in posa per circa 30 minuti, e poi lavati.

Per un’hair care routine d’autunno a 360°, si possono utilizzare anche balsami e maschere per capelli ricchi e nutrienti, da tenere in posa dopo lo shampoo e risciacquare a lungo. Tra i nostri prodotti preferiti troviamo la Maschera per Capelli Nutriente ecobio ed il Balsamo luminosità e volume: entrambi sono a base di succo di Aloe Vera biologico e arricchiti con Olio di Cocco, che è in grado di ridurre la degradazione del capello poiché presenta un’elevata affinità con la fibra capillare ed è dunque in grado di penetrare in profondità. Completano le formulazioni di questi prodotti Burro di Karitè, per ammorbidire  il capello riempiendo le fessurazioni e ripristinando la funzione di barriera fisica naturale, Burro di Mango, ricco di composti fenolici e fonte di acidi grassi nutrienti, e Burro di Murumuru, con azione coadiuvante l’idratazione e la naturale elasticità della cheratina dei capelli.

Per dare più forza e nutrimento alla chioma durante l’autunno è importante quindi inserire nella tua beauty routine i prodotti giusti: shampoo delicati e mai aggressivi, conditioner restitutivi e impacchi nutrienti rappresentano il mix ideale per affrontare il cambio di stagione con una marcia in più!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.