Oleolito di elicriso

L’eliscriso vanta infatti proprietà importanti per la salute della pelle:

  • Antistaminico naturale: una delle particolarità dell’elicriso è quello di essere un ottimo antistaminico naturale e come tale viene usato sia internamente (decotto), sia esternamente (oleolito) per placare i sintomi dell’allergia. Il decotto potrà essere utilizzato sempre, l’oleolito solo nei casi di dermatiti, rash cutanei o qualsiasi altra irritazione che riguarda la pelle. L’elicriso non ha certo il potere del cortisone, ma è un rimedio naturale perfetto per lenire i sintomi di qualsiasi tipo di allergia, o intolleranza, che si tratti di allergia al nichel, ai pollini, alle graminaceae, ad alimenti, alla polvere, o al pelo degli animali.
  • Antinfiammatorio: l’elicriso esplica una buona azione antinfiammatoria sulla cute irritata, specialmente nel caso di dermatiti, eczemi, orticarie e soprattutto sulla pelle affetta da psoriasi. Anche in questo caso si può bere il decotto e applicare l’oleolito sulla zona interessata, fino ad assorbimento completo.
  • Abbronzante naturale: l’oleolito di elicriso si può usare al posto dei comuni oli abbronzanti come abbronzante naturale. Fornisce una protezione bassa (20-25 circa) e favorisce l’abbronzatura evitando al tempo stesso la formazione di irritazioni o di eritemi. Ovviamente non protegge dai raggi solari quando ci si espone nelle ore di punta. In caso di scottature da fornello, o erimiti solari può essere utilizzato anche come rimedio d’emergenza per lenire il dolore, ma va detto che per queste evenienze è decisamente più efficace l’oleolito di iperico, che è anche un ottimo dopo-sole.
  • Mani e piedi freddi, o geloni: l’oleolito di elicriso è molto utile anche d’inverno in caso di mani e piedi freddi, o geloni, in quanto ha la capacità di riattivare il microcircolo sanguigno.
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *